Ville Urbane

Villa Ascari

Edificio risalente al 1856, con torretta d’angolo con basamento bugnato. Fu abitata a suo tempo dal celebre professor Celso Ascari e dalla sua famiglia.

Localizzazione: via Celso Ascari, 13-15

Coordinate WGS84: 44.83781692122064, 11.145102254849958

(tratto da A. Calanca, P. Gennari, Le cartoline di San felice sul Panaro, GSBM 2005, p. 225 e 230)

Villa Giuseppina

Villa ottocentesca edificata dalla famiglia Colli originaria di Camposanto di Modena, rinnovata nel 1922 dal nuovo proprietario Decio Ferri, su progetto dell’ingegnere Umberto Ramponi.

Localizzazione: via Molino, 28

Coordinate WGS84: 44.84056908709076, 11.143856628173506

(tratto da A. Calanca, P. Gennari, Le cartoline di San felice sul Panaro, GSBM 2005, pp. 226 e 234)

Villa Duò

Edificio dal pregevole apparato decorativo in stile liberty, derivato da un’antica costruzione già presente all’interno del castrum di San Felice, deve le sue fattezze attuali al progetto dell’ingegnere Arturo Prati eseguito nel 1905, su commissione del neoproprietario Antonio Duò.

Localizzazione: viale Campi, 4

Coordinate WGS84: 44.83959439025101, 11.141559833348323

(tratto da A. Calanca, P. Gennari, Le cartoline di San felice sul Panaro, GSBM 2005, pp. 226 e 235)

 

Villa Cavallini

Casa con pseudo torre incorporata, la cui presenza è già attestata da cartografia militare del XVIII secolo.

Localizzazione: via Circondaria, 329

Coordinate WGS84: 44.84073881997855, 11.140572611374731

(tratto da A. Calanca, P. Gennari, Le cartoline di San felice sul Panaro, GSBM 2005, pp. 226 e 236)

Villa M. Puviani, ora Pezzini

Generata dalla fusione di due abitazioni accostate, la sua attuale conformazione stilistica è opera dell’architetto sanfeliciano Aldo Roncaglia, che vi mise mano nel 1919.

Localizzazione: via Molino, 32-34

Coordinate WGS84: 44.841156599944746, 11.143633835581536

(tratto da A. Calanca, P. Gennari, Le cartoline di San felice sul Panaro, GSBM 2005, pp. 227 e 236)

Villino Merusi

Costruito ex novo per il dottor Giuseppe Merusi, che lo abitò dal 1902 al 1930.

Localizzazione: via Molino, 44

Coordinate WGS84: 44.84201562713252, 11.14410431639535

(tratto da A. Calanca, P. Gennari, Le cartoline di San felice sul Panaro, GSBM 2005, pp. 227 e 237)

Villa Puviani

L’edificio risale al XX secolo, ma la trattazione stilistica incentrata sulla riproposizione di elementi di derivazione gotica, dovuta al progetto dell’architetto Aldo Roncaglia, lo fanno apparire ad un primo sguardo più antico, conferendogli un’aura di nobiltà medioevale.

Localizzazione: via degli Estensi, 31

Coordinate WGS84: 44.83920944363426, 11.146370854056293

(tratto da A. Calanca, P. Gennari, Le cartoline di San felice sul Panaro, GSBM 2005, pp. 227 e 237)

Villa Roncaglia

Residenza della famiglia dell’architetto Aldo Roncaglia, dalle decorazioni in altorilievo per stampaggio di pregevole fattura e caratterizzata dall’inconsueta soluzione della veranda chiusa a vetrate.

Localizzazione: via Molino, 15

Coordinate WGS84: 44.84134649854468, 11.142926522145155

(tratto da A. Calanca, P. Gennari, Le cartoline di San felice sul Panaro, GSBM 2005, pp. 227 e 238)

Ville e Architetture rurali

Casino Modena (villa Pezzini)

Grande casa signorile con annessa torre tardotrecentesca e un ciclo pittorico cinquecentesco ivi presente all’interno della base ispirato alle 52 incisioni dell’artista olandese Hendrick Goltzius (1559-1629), commissionato dagli allora proprietari Campi ad un artista estense. La torre è precedente alla casa e agli annessi rurali posti intorno a formare un complesso agricolo, il cui viale che conduce verso nord alla locale chiesa parrocchiale ha nel tempo confuso l’originale orientamento che è invece da intendersi verso via Cardinala.

Localizzazione: via Cardinala, 320, Rivara

Coordinate WGS84: 44.837954664156236, 11.168455946822641

(tratto da A. Calanca, P. Gennari, Le cartoline di San felice sul Panaro, 2005, pp. 262, 275-277 e da G. Paradisi, M. Calzolari, G. Ragazzi, Memorie storiche di Rivara, vol. II, 1978, pp. 463-466)

Possessione Marzana (villa Gobbi)

Massiccia possessione di origine almeno ottocentesca, con altana centrale. Casa e annessi agricoli formano una corte dalla quale parte un lungo viale d’accesso alla strada. Ancora oggi una parte consistente della tenuta è lasciata a parco alberato, caratterizzato da grandi specie planiziali utilizzate anche per marcare i confini poderali.

Localizzazione: via Marzana, 671, Rivara

Coordinate WGS84: 44.82729555193707, 11.175412284543185

(tratto da G. Paradisi, M. Calzolari, G. Ragazzi, Memorie storiche di Rivara, vol. I, 1978, pp. 63-69)

 

Cantone di Dogaro

Complesso edilizio ben sviluppato fin dal XVIII secolo. Vi si riconosce tutt’ora una torre, in parte inglobata dalla residenza con preziosa scala interna colonnata, una ex stalla e fienile, delle barchesse ed un oratorio finemente decorato al proprio interno, dedicato a Maria Santissima.

Localizzazione: via Dogaro, 5365, loc. Dogaro

Coordinate WGS84: 44.810484441786514, 11.201664963716892

(tratto da G. Paradisi, M. Calzolari, G. Ragazzi, Memorie storiche di Rivara, vol. I, 1978, pp. 70-75)

Fondo Bianca

Interessante ed inconsueto esempio, per il territorio di San Felice, di stalla fienile ottocentesca con portico rivolto a mezzogiorno caratterizzato dalla presenza di otto colonne lapidee monolitiche, delle quali sei binate, di ordine ionico.

Localizzazione: via Primo Maggio, 225-287, San Biagio in Padule

Coordinate WGS84: 44.86314089089307, 11.116899664645315

(tratto da G. Paradisi, M. Calzolari, G. Ragazzi, Memorie storiche di Rivara, vol. III, 1978, p. 240)

Fondo Magnana

Casa colonica con colombara in forma di torretta, Tradizione – non supportata da documenti – vuole che papa Giulio II vi abbia sostato nell’inverno 1510-1511 durante le operazioni dell’assedio alla vicina fortezza della Mirandola.

Localizzazione: via Primo Maggio, 668, San Biagio in Padule

Coordinate WGS84: 44.86122876092092, 11.121175628284321

(tratto da G. Paradisi, M. Calzolari, G. Ragazzi, Memorie storiche di Rivara, vol. III, 1978, pp. 265-267)

Risaia del Duca

Complesso molto grande formato da casa colonica con porticato esterno rivolto a meridione, risalente all’inizio del secolo XIX, e altri immobili agricoli, tra cui stalle fienili, barchesse e caselle. Il toponimo ricorda i più illustri proprietari dell’azienda, ossia gli ultimi due duchi di Modena, Francesco IV e suo figlio Francesco V d’Austria Este.

Localizzazione: via Dogaro, 1011

Coordinate WGS84: 44.806946440713396, 11.147676405518128

(tratto da G. Paradisi, M. Calzolari, G. Ragazzi, Memorie storiche di Rivara, vol. III, 1978, pp. 278-279 e M. Calzolari, Edilizia storica rurale nel comune di San Felice sul Panaro. 1. La Risaia del Duca nelle Aperte di Vallicella, in Quaderni della Bassa Modenese, n. 75, GSBM 2019, pp. 39-50)

 

Casino di via Imperiale

Al pari della possessione Marzana, si tratta di un’altra massiccia costruzione ad uso di residenza, munita anch’essa di un’altana centrale. Il complesso edilizio, risalente al XIX secolo, è corredato di immobili che racchiudono in sé le funzioni tipiche della produzione agricola e zootecnica, nonché di un oratorio privato, con accesso dalla strada, un tempo dedicato alla devozione della Via Crucis.

Localizzazione: via Imperiale, 146, San Biagio in Padule

Coordinate WGS84: 44.87449256810707, 11.09120091267377

(tratto da G. Paradisi, M. Calzolari, G. Ragazzi, Memorie storiche di Rivara, vol. III, 1978, p. 302)

Torre Castellina

Casa colonica con torre colombaia risalente al XVI secolo. La costruzione riporta il medesimo nome del fondo nel quale sorge, nei pressi del quale non è improbabile che potessero esistere talune fortificazioni.

Localizzazione: via Villa Gardè

Coordinate WGS84: 44.855567305779424, 11.151468144214526

(tratto da G. Paradisi, M. Calzolari, G. Ragazzi, Memorie storiche di Rivara, vol. III, 1978, pp. 249 e 295)

Close Search Window
Dettagli sui cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Consenso fornito in data: id: