Ultime Notizie|

 

Una vita dedicata alla poesia che arriva come un fulmine a ciel sereno regalandogli attimi di ispirazione. Come racconta sempre durante le sue presentazioni, Luigi Golinelli, classe 1955, nato e cresciuto a San Felice, scrive mosso da un impulso improvviso che lo porta a impugnare la penna. Ma i suoi scritti non sono dominati dal caso: ogni parola ha una sua precisa collocazione, all’interno di versi brevi e incisivi, sempre evocativi. L’impressione è che nell’emozione che cattura l’attimo, ci sia anche un pensiero forte, dotato di una propria identità e cementato dalle esperienze e dalla vita.

A dare manforte, i diversi riconoscimenti ottenuti negli anni nell’ambito di diversi premi letterari, a partire dal 1999. Al 2017 il carnet del poeta annovera ben dodici primi premi e numerosi buoni piazzamenti che includono anche menzioni di merito. Per Golinelli, uomo pratico che nella vita di tutti giorni fa l’elettricista (ora in pensione), marito, padre e nonno, sono grandi soddisfazioni a partire da una formazione che con la letteratura ha poco a che fare.

Golinelli ha sempre coltivato la poesia per esprimere idee e disagi umani. Non mancano componimenti che toccano temi esistenziali e sociali, nonché quelli locali (il terremoto del 2012, ad esempio). Altri componimenti ci avvicinano alla sfera personale del poeta, lasciandoci l’impressione di poterci identificare con il suo vissuto.

L’amore per la poesia ha portato Luigi Golinelli ad attivarsi anche nell’organizzazione di eventi correlati. È componente dell’Associazione Culturale Artinsieme di Finale Emilia, nata per valorizzare e promuovere le diverse forme ed espressioni artistiche del territorio, e presiede a giurie di concorsi letterari.

Di recente Luigi Golinelli ha pubblicato la raccolta “Il leone da cortile”, scaricabile gratuitamente in formato digitale dal sito ebookservice.net. Il titolo fa riferimento al segno zodiacale dell’autore (nato in agosto) e alla condizione legata alle sue origini. Nella sua poesia il legame con il territorio è un altro elemento centrale. Sullo stesso portale ha messo a disposizione una biografia, “Antenati per pronipoti” e la raccolta poetica “L’uomo invisibile”, già edita in precedenza.

Altre opere dell’autore: “L’angolo della poesia” (1994) e la sua prima raccolta poetica “Il buio e la luce” (1997), successivamente “Accado” (2000),”I Frutti del pensiero” (2004) e infine “I Lati della Sfera” (2008).
Luigi Golinelli è presente sui Social e ha un sito: http://www.luigigolinelli.it/

 

Roberta De Tomi

 

Close Search Window
Dettagli sui cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Consenso fornito in data: id: